Colloquio di lavoro

Il colloquio di lavoro in tedesco

Il colloquio di lavoro in tedesco 12 marzo, 2014Leave a comment

Il colloquio di lavoro è una fase essenziale quando si cerca un impiego in Germania e si vuole ottenere un posto di lavoro in un’impresa. Come in qualunque paese, per avere successo in un colloquio di lavoro in Germania (Vorstellungsgespräch) bisogna:

  • essere completamente preparati;
  • aver effettuato una ricerca sia sull’azienda che sul lavoro per il quale si concorre;
  • esercitarsi sulle risposte alle domande più frequenti di un colloquio di lavoro tedesco;
  • essere puntuali;
  • considerare che il colloquio di fatto consiste in una conversazione tra te e l’impresa.

Per lavorare in Germania è necessario comprendere il procedimento dei colloqui di lavoro. Nonostante le regole generali e i consigli per affrontare un colloquio di lavoro sono validi, bisogna tenere in conto che in Germania ci sono alcune piccole particolarità.

Come sono i colloqui di lavoro in Germania?

colloqui di lavoro in Germania sono molto duri (tendenzialmente durano una o addirittura due ore) e per questo è importante prepararsi molto bene. È fondamentale:

  • essere puntuali;
  • vestirsi con un abbigliamento adeguato;
  • fare attenzione alla propria immagine personale e professionale.

Il colloquio di lavoro in Germania

Il procedimento di un colloquio di lavoro in tedesco

Vale la pena di esplicare il procedimento abituale per un colloquio di lavoro in tedesco.

Il colloquio viene effettuato alla presenza di due persone rappresentanti dell’azienda:

  • un responsabile tecnico dell’area del posto di lavoro a cui si aspira;
  • un rappresentante del dipartimento del personale (RRHH).

La prima cosa che chiederanno sarà di presentare se stessi (e a questo scopo può capitare che venga proposto di utilizzare una lavagna). Un consiglio è di non uscire troppo fuori tema rispetto ai punti più importanti scritti nel Lebenslauf (ossia il curriculum vitae tedesco), cercando di recitare i punti fondamentali così da poter mettere in evidenza e concentrarsi negli aspetti essenziali e quindi evidenziare i risultati professionali o accademici che siano conseguenza diretta di una propria amministrazione.

In Germania, inoltre, sono frequenti i colloqui di gruppo e in questo caso il confronto con altri candidati sarà diretto.

Cosa valorizzano i tedeschi nei colloqui di lavoro?

datori di lavoro tedeschi, nei loro colloqui, sogliono comprobare principalmente se il candidato è capace di adempiere ai compiti che dovrà svolgere se otterrà il posto, sia valutando le conoscenze teoriche che le abilità tecniche. Ma cercheranno anche di capire se a livello personale esso ha la possibilità di combaciare sia con l’impresa che con colleghi, clienti e altre persone che hanno a che fare con il suo lavoro.

La cosa migliore da fare è essere se stessi, cercare di comprendere le differenze culturali e dimostrare i propri interessi per il posto di lavoro e l’impresa.